Dakar: nelle auto Sainz vince la quinta tappa

Nelle moto seconda vittoria per Price

Redazione ANSA ROMA

Lo spagnolo Carlos Sainz (Mini) ha vinto la quinta tappa della Dakar-2020 tenutasi tra Al Ula e Ave in Arabia Saudita, consolidando così il suo posto di leader nella classifica generale. Sainz, che aveva già vinto il terzo speciale martedì, ha completato i 353 km in 2 minuti e 56 secondi davanti al pilota del Qatar Nasser Al-Attiyha (Toyota). Dopo la vittoria di ieri, il francese Stéphane Peterhansel (Mini) ha conquistato il terzo posto e ha raggiunto il traguardo con 6 minuti e 11 secondi dietro al vincitore di giornata. Nella generale, il 57enne spagnolo, doppio vincitore dell'evento (2009 e 2018), conta quasi sei minuti di vantaggio su Al-Attiyha e 18 minuti su "Peter".


L'Australiano Toby Price (KTM) ha vinto la quinta tappa della Dakar-2020 nella categoria moto, 563 chilometri di cui 353 speciali tra Al Ula e Grandine in Arabia Saudita. Il campione in carica, già vincitore della tappa inaugurale, è arrivato al traguardo con 1 minuto e 12 secondi di vantaggio su Pablo Quintanilla e 2 minuti e 31 secondi su Andrew Short, entrambi piloti Husqvarna. Nella classifica generale, l'americano Ricky Brabec (Honda), che ha concluso la tappa in quarta posizione, ha mantenuto il comando, davanti a Price che si è portato a 9 minuti. Il britannico Sam Sunderland, vincitore nel 2017 e sesto assoluto all'inizio della tappa, si è dovuto ritirare dopo una brutta caduta nel mezzo dello speciale. Domani, la Dakar lascia Grandine per puntare su Ryad dove sarà osservato un giorno di riposo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie