Piaggio Fast Forward edizione limitata del robot Gita-Red

In partnership con la no-profit attiva nella lotta all'Aids

Redazione ANSA ROMA

Piaggio Fast Forward,società robotica dal Gruppo Piaggio, ha annunciato la partnership con Red, organizzazione no profit che ha l'obiettivo di accrescere la consapevolezza sull'Aids e raccogliere fondi per combatterla.

Red è la prima capsule collection di Piaggio Fast Forward: il robot, in edizione limitata, ha tutte le funzionalità del classico Gita, ma con lo stile Red. Trasporta gli effetti personali, consentendo all'utilizzatore di interagire con le persone e dedicarsi alle altre attività a testa alta e a mani libere.

Per ogni Gita-Red venduto, verranno devoluti 50 dollari al Global Fund. I programmi finanziati da Red supportano un'ampia gamma di attività e cure salvavita contro l'Hiv e Aids, inclusi test, consulenza, trattamenti e prevenzioni, con l'obbiettivo primario di interrompere la trasmissione del virus dalle madri ai propri figli durante la gravidanza. "La partnership con Red - ha commentato Greg Lynn, CEO di PFF - ci consente di offrire un prodotto incredibile che farà sentire gli acquirenti maggiormente soddisfatti grazie anche all'impatto che l'acquisto di questa versione di Gita avrà su moltissime persone affette da Hiv/Aids nell'Africa subsahariana.

E di questo ne siamo molto orgogliosi". La partnership tra il Gruppo Piaggio e Red è stata avviata oltre 3 anni fa con prodotti Vespa e con Vespa 946. In questi anni, Piaggio ha devoluto oltre 350.000 dollari al Global Fund per combattere l'AIDS, garantendo così poco meno di due milioni di giorni di cure salvavita contro l'HIV e ha aiutato a prevenire la trasmissione del virus dalle madri ai propri figli durante la gravidanza. A partire dal 2020 la gamma Vespa includerà un nuovo prodotto, Vespa-RED Primavera, che contribuirà ulteriormente a incrementare le donazioni al Global Fund.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie