Audi consegna vetture ufficiali 2019-2020 agli atleti FISI

Goggia, Brignone e Paris guideranno A6 Avant Quattro eco-diesel

Redazione ANSA TRENTO

A Trento, in occasione del Festival dello Sport e alla presenza del presidente della FISI (Federazione italiana sport invernali) Flavio Roda e della 'pattuglia bianca' composta da una trentina di atleti di tutte le specialità alpine, il direttore generale di Audi Italia Fabrizio Longo ha consegnato oggi la flotta delle auto ufficiali Audi per la stagione 2019/2020: Quarantotto auto con motore diesel 'eco' di ultima generazione che accompagneranno gli Azzurri della FISI e lo staff nella prossima stagione agonistica.

Un evento, allietato dalla presenza di tanti giovanissimi e di un pubblico appassionato, che conferma la partnership che vede Audi collaborare con FISI dal 2007. Quello fra la Casa dei Quattro Anelli e gli sport invernali è un legame che da sempre contraddistingue le attività della marca e che ne ha fatto uno dei capisaldi dei valori di Audi. ''Questo impegno, partito come sponsorizzazione e poi diventata un rapporto di collaborazione reciproca - ha sottolineato Longo - è perfettamente coerente con la sportività che Audi esprime nel mondo del Motorsport e sulla strada attraverso tecnologie avanguardistiche, in una continua ricerca del miglior risultato''. Proprio la ricerca dell'eccellenza nelle prestazioni sportive è il driver che, da sempre, contraddistingue l'assegnazione delle vetture agli atleti. A coloro che hanno raggiunto i migliori piazzamenti nella scorsa stagione - che si è conclusa con 40 medaglie in 9 discipline ai Mondiali 2019 - Audi ha infatti assegnato le A6 Avant Quattro, sinonimo di sportività, performance e versatilità d'utilizzo.

Così, sono partiti dalla location dell'evento - il MUSE, Museo del Scienze di Trento - orgogliosamente al volante della loro Audi a trazione integrale, con il potente motore TDI Euro 6d Temp a basso impatto ambientale, sciatori del calibro di Sofia Goggia, Federica Brignone, Michela Moioli, Dominik Paris, Peter Fill e Federico Pellegrino, accompagnati da altri 23 Azzurri.

Audi A6 Avant Quattro garantisce sicurezza e tenuta di strada in ogni situazione ed è la perfetta compagna di viaggio sia durante la stagione invernale in occasione delle gare del circo bianco, sia durante gli allenamenti del periodo estivo.

L'impegno Audi nel mondo degli sport invernali si traduce anche nella presenza sul territorio montano con iniziative esclusive e investimenti mirati all'approccio sostenibile e all'utilizzo attento delle risorse. Si conferma quindi la presenza della Casa di Ingolstadt sia in Alta Badia, sia a Cortina sia a Madonna di Campiglio, a stretto contatto con le realtà locali per essere parte del piano di sviluppo del territorio stesso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA