'Iso Isetta' vince Street Show a Milano

Kermesse con 180 veicoli organizzata da Comune e Quattroruote

Redazione ANSA MILANO

E' stata una piccola ma accattivante Iso Isetta del 1954 ad aggiudicarsi il Premio "Best in Show - Heritage Zone" dello Street Show 2019, la manifestazione automobilistica che si è tenuta oggi a Milano. E' lei l'auto preferita dai visitatori della kermesse, che fin dal primo mattino hanno affollato corso Buenos Aires per la "grande festa dei motori e della mobilità". Una giuria tecnica, presieduta da Corrado Lopresto, ha invece proclamato le regine delle cinque categorie in gara: Per la categoria "Le Regine della Vernasca Silver Flag": la Fiat 8V (1954); per la categoria "Le Belle di Stresa": la Fiat X19 (1971); per la categoria "Dalla N alla R - Un arcobaleno di colori": la Fiat 500 R (1975); per la categoria "Grandi Raid": Alfa Romeo Spider 2000 (1975); per la categoria "Marche Milanesi": la Isotta Fraschini Tipo 8 Sort Torpedo Castagna (1966).

"Allo Street Show Quattroruote - raccontano gli organizzatori - c'erano più di 180 esemplari schierati pronti per essere ammirati e fotografati dagli spettatori. Un Salone a cielo aperto unico per la città di Milano con tante attività pensate per rendere anche questa seconda edizione una giornata indimenticabile". "Street Show è un evento unico - ha detto Gian Luca Pellegrini, direttore di Quattroruote - È dedicato agli appassionati di motori, che possono ammirare esemplari straordinari, ma è anche pensato per intrattenere e informare tutti coloro che ogni giorno percorrono le nostre strade, a prescindere dall'età e dal mezzo di trasporto. Una grande festa della mobilità, che quest'anno - assecondando i trend di mercato e d'industria - dedicherà un'attenzione particolare alle nuove tecnologie e alle proposte più green".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA