Per BMW raduno europeo da record a Peschiera del Garda

In passerella 115 auto e 60 moto provenienti da 17 Paesi

Redazione ANSA ROMA

E' stato un raduno europeo da record quello 2019, organizzato da BMW a Peschiera del Garda. Alla 52esima edizione della kermesse motoristica continentale della Casa dell'Elica hanno sfilato 320 partecipanti provenienti da 17 Paesi, con 115 auto e 60 moto. Realizzato per la prima volta nostro Paese, organizzato dal BMW Auto Club Italia con il supporto dei Club affiliati BMW Drivers Club Italia, BMW E31 Club Italia, BMW Club Veneto e BMW Moto Club Verona, l'evento ha previsto ritrovi a Verona, Mantova e Peschiera del Garda, per permettere agli iscritti di visitare tre siti patrimonio dell'umanità per l'Unesco, programmi serali spettacolari e, ciliegina sulla torta, la partecipazione alla 'prima' dell'Arena, nella serata commemorativa del Maestro Franco Zeffirelli.

A Verona, sono state premiate le auto vincitrici del Concorso d'Eleganza che si è svolto durante il weekend: tra auto e moto BMW molto rare e pregiate sono stati conferiti riconoscimenti a una 1502 del 1976 e al mezzo più anziano, una 326 del 1938.

Gli ospiti internazionali hanno avuto la possibilità di effettuare vari tour: da quello del Lago di Garda e Sirmione a quello della Valpantena, Valpolicella e Monte Baldo, dal città di Mantova e strade di Nuvolari, al Verona Storica. In più anche il giro in barca delle fortificazioni di Peschiera del Garda.

"Il programma delle giornate - sottolineano dalla Filiale - ha previsto svariate opportunità di apprezzare, alla guida di auto e moto BMW di qualsiasi modello ed età, i siti più interessanti delle tre province interessate, comprese alcune eccellenze produttive enogastronomiche dei territori coinvolti: Amarone Docg, Lugana e Custoza Doc tra i vini del territorio, il riso nano vialone veronese Igp ed i formaggi della Lessinia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA