C'è anche un V6 di FCA fra i Wards 10 Best Engines del 2018

Comunicata lista dei vincitori, con un sistema EV e un fuel cell

Redazione ANSA ROMA

   L'autorevole magazine statunitense Wards, che da 25 anni organizza il premio Best Engine, dedicato al migliori motori dell'anno, ha comunicato la lista dei 10 vincitori nelle rispettive categorie, con importanti novità come l'inserimento nei Top Ten di un propulsore fuel cell a idrogeno e di un'unità 100% elettrica a batteria. Spicca anche la presenza tra i premiati del V6 3.6L DOHC Pentastar eTorque che fa parte della gamma FCA e che viene montato sull'apprezzato pick-up Ram 1500.

Questo motore, sottolineano gli organizzatori del premio, ha dimostrato in 806 km di prove di garantire - grazie al sistema mild hybrid a 48 Volt - consumi molto contenuti (10,7 litri per 100 km) nonostante il peso di 2,5 tonnellate del Ram 1500.

Questo l'elenco dei 10 Best Engine 2018: 3.0L (B58) DOHC Turbocharged I-6 montato sul suv Bmw X5; 6.2L OHV V-8 con DFM dello Chevrolet Silverado; 5.0L DOHC V-8 della Ford Mustang GT/Bullitt; 3.0L DOHC TurboDiesel V-6 montato sul pick-up Ford F-150; 2.0L DOHC Atkinson i-VTEC 4-Cyl./HEV della Honda Accord Hybrid; sistema Fuel Cell/Electric 120 kW della Hyundai Nexo; sistema di propulsione 100% elettrica 150 kW della Hyundai Kona EV; 2.0L DOHC VC-Turbo 4 cilindri. della Infiniti QX50; 2.0L DOHC Atkinson 4 cilindri HEV della Lexus UX 250h e, infine, 3.6L DOHC Pentastar eTorque V-6 del Ram 1500.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA