Concorso Kiss-a-Kia, vince l'auto chi la bacia più a lungo

Maratona con le labbra incollate al premio, una Kia Optima da 22 mila dollari

Redazione ANSA ROMA

ROMA- Che l'automobile sia spesso oggetto di un rapporto 'amoroso' da parte di chi la utilizza e soprattutto la possiede non è una novità. Ma non si era mai sentito dal desiderio di baciare la quattro ruote appoggiando le labbra su un finestrino, sul cofano o addirittura su una ruota. Eppure 20 tra uomini e donne si sono presentati all'appello lanciato da una radio nello Stato del Texas, in Usa, non solo per 'baciare' un'auto Kia esposta nel salone di una concessionaria di Austin ma per cercare di resistere il più a lungo possibile con la bocca incollata alla Optima (questo il modello oggetto del tentativo di record) e arrivare per primi a questa inconsueta maratona del bacio. Il concorso Kiss-a-Kia è stato sponsorizzato dal dealer Southwest Kia di Austin e dalla stazione radio locale 96.7 Kiss Fm, trasmissione live da parte della emittente televisiva Fox5.

Subito diventato un fenomeno virale, il concorso prevede come premio per chi avrà 'baciato' più a lungo l'auto dei suoi sogni una fiammante Kia Optima del valore, in quel mercato, di 22mila dollari. Iniziata alle 7 del mattino del giorno 17 aprile, la maratona Kiss-a-Kia è ancora in pieno svolgimento, con dieci concorrenti usciti di scena complessivamente alle 18 del giorno 18 aprile e un altro ritirato in queste ultime ore. Con la sola neutralizzazione di 10 minuti ogni ora di gara, i 'baciatori' stanno utilizzando le posizioni e le soluzioni più diverse, compresa quella di stare sdraiati a fianco della Optima con le labbra incollate alla ruota o, ancora, di dormire letteralmente abbandonati sul cofano con la bocca sulla lamiera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA