Bentayga, svelato il nome del suv superlusso Bentley

Verrà presentato quest'anno con commercializzazione nel 2016

Redazione ANSA DETROIT

DETROIT - Il primo suv firmato Bentley è pronto e verrà presentato nel corso del 2015 per poi raggiungere i vari mercati mondiali l'anno successivo. E sarà caratterizzato da una denominazione decisamente inconsueta: Bentayga.

L'annuncio è stato dato a Detroit nel corso di una conferenza stampa da Wolfgang Durheimer, CEO della Casa britannica (oggi parte del Gruppo Volkswagen) a distanza di quasi tre anni dal primo reveal del concept EXP 9F che, di fatto,'apriva' i lavori alla Bentley per entrare in un segmento - quello dei suv luxury ad alte prestazioni - allora ancora da inventare.

Oggi, oltre ai tradizionali competitor, come Range Rover, Audi Q7 e Porsche Cayenne, si sono aggiunti in questo ambito modelli dal design più sportivo - come il Mercedes AMG GLE Coupé e il Bmw X6 M - e stanno per arrivare anche Maserati Levante, Lamborghini Urus, Jaguar F-Pace (nella variante più performante) e probabilmente anche un inedito modello Rolls-Royce. Attorno al Bentley Bentayga si sono però accese, qui a Detroit, nuove polemiche così come era accaduto al Salone di Ginevra nel marzo del 2012 quando il concept EXP 9 F, dal look non proprio piacevole e originale, era stato presentato in pompa magna. Ora, com'è facile immaginare, le critiche riguardano il nome mentre le aspettative per il design definitivo (a cui ha lavorato Giugiaro) sono più 'tranquillizzanti'.

Sul tema interviene, in diretta dalla capitale dell'automobile Usa, l'autorevole Automotive News ricordando come il Gruppo Volkswagen non abbia una 'storia' di nomi particolarmente brillanti nell'ambito dei suv e affermando che Bentayga suona come una perfetta denominazione per un medicinale antidolorifico. L'origine del nome è chiarita dal comunicato della Bentley, in cui si ricorda che a nord esiste la foresta della Taiga, mentre a sud è famosa la 'Roccia Bentayaga' (quindi con una 'a' in più) nell'Isola di Gran Canaria, due luoghi che si collegano a quel mondo naturale, lontano dalla urbanizzazione, in cui il nuovo suv della Casa di Crew dovrebbe trovare il suo terreno ideale di azione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: