Citroen,C5 Aircross Hybrid 'campione' di modularità e spazio

Il bagagliaio 'Best in class' come per la versione termica

Redazione ANSA

Non solo ecologico ma anche 'campione' di spazio e modularità.

All'interno il nuovo suv di Citroen C5 Aircross Hybrid offre tutti i vantaggi dell'abitabilità e della modularità della versione termica. I sedili posteriori individuali, della stessa larghezza, scorrevoli, inclinabili e ripiegabili, rimangono una delle specificità di suv C5 Aircross nel suo segmento, anche nella versione ibrida plug-in. La sua modularità eccezionale rimane invariata, e il volume del bagagliaio rimane 'Best in Class', grazie alla collocazione strategica della batteria sotto l'abitacolo: con un volume che varia da 460 litri a 600 litri in base alla posizione dei sedili, il bagagliaio di C5 Aircross Hybrid è il più voluminoso del segmento dei C-suv ibridi e uno dei migliori del segmento su tutte le motorizzazioni. Con un pianale del bagagliaio modulare per riporre facilmente gli equipaggiamenti necessari alla ricarica del veicolo, questo suv ibrido dispone di una superficie di carico piatta quando i sedili posteriori sono abbassati, per una lunghezza di carico di 1,90 m, identica alle versioni termiche.

Questa soluzione intelligente lo rende il suv ibrido plug-in più confortevole e modulabile del suo segmento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie