Auto, noleggi in città convenienti rispetto aeroporti

Analisi di motore di ricerca evidenzia tagli tariffe sino al 13%

Redazione ANSA

ROMA - Quando si viaggia in aereo, la scomodità di noleggiare l'auto in città anziché direttamente all'aeroporto può permettere risparmi consistenti che possono superare il 10% della tariffa. Secondo uno studio effettuato da Kayak.it, piattaforma dedicata al turismo, se poi si dispone di una certa flessibilità circa il periodo del viaggio si può arrivare a tagliare il costo dell'affitto del veicolo di oltre della metà rispetto allo standard. L'analisi ha preso in esame cinque fra le località estere più visitate dagli italiani: Lisbona, Creta, Los Angeles, Bucarest e Ibiza: il ritiro della macchina nell'area urbana può permettere un taglio delle tariffe del 13% a Lisbona e a Ibiza, del 12% a Los Angeles e del 5% a Creta (a Bucarest i prezzi praticati non variano).

In relazione ai periodi scelti, il risparmio massimo si registra nella capitale lusitana in gennaio quando l'auto costa il 61% in meno rispetto ai massimi dell'alta stagione.

In alcuni casi, poi sottolineano da Kayak, può essere conveniente acquistare anziché o affittare alcuni accessori da utilizzare sul veicolo come il navigatore satellitare, i seggiolini per i bambini e le catene da neve. A Los Angeles e a Lisbona, per esempio, comprare il GPS o il rialzo per i bimbi permette vantaggi rispettivamente del 32% e del 54% nella città statunitense e del 21% e del 52% per quella iberica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA