Pets

Cani, nessuna specie è variabile come loro. Eccone 15 irresistibili

A Milano a Enci Winner, la carica dei diecimila

Enci Winner 2018, la più importante expo canina dell’anno,11-17 giugno: Spinone italiano © Ansa

I cani, con oltre 400 razze, rappresentano la più grande variabilità che una specie abbia mai raggiunto: dai 20 cm e poco più del chihuahua, al metro (e talvolta oltre) dell’alano. Ma la magia non sta solo nelle dimensioni, perché la grande diversificazione dei cani è anche nel mantello (alcuni davvero spettacolari) e nel pelo, nella taglia e -soprattutto- nel carattere.

C'è lo Shikoku (un cane di piccola media taglia che in Giappone è considerato Monumento nazionale, molto simile a un lupo è in realtà molto affettuoso), oppure il Broholmer (un molosso di origine danese, poco conosciuto fuori dal suo paese), o il Komondor (un antico pastore ungherese di origine asiatica dal simpaticissimo aspetto rasta), l'esotico Xoloitzcuintle (razza messicana che ha la particolarità di essere priva di pelo). Quasi diecimila cani provenienti da tutto il mondo partecipano Enci Winner 2018, la più importante expo canina dell’anno, organizzata dall’Ente nazionale della cinofilia e da Royal Canin (Main sponsor): un’occasione unica per conoscere da vicino alcune razze. E' il culmine della seconda edizione della Settimana Milanese del Cane (Milano, 11-17 giugno 2018), ideata per promuovere un migliore rapporto tra uomo e cane e per sottolineare l’importanza di educare correttamente gli animali. . 

Tra le razze più particolari presenti in fiera:

Thai Ridgeback dog: una razza antica originaria della Thailandia, impiegato in passato come scorta per i carri e come cane da guardia. Una razza assolutamente rara in Italia, che presenta una caratteristica cresta sul dorso).
Pharaon Hound o cane dei Faraoni: prende il nome dalla notevole somiglianza con i cani rappresentati nelle tombe dei faraoni egizi. Cane nazionale dell’isola di Malta, è una razza tipica di questa isola, poco diffusa al di fuori di questa.
Chinese Crested Dog (o cane nudo cinese) è una delle tre razze al mondo riconosciuta come cani nudi dalla Federation cynologique internationale (FCI). Origine cinese ma apprezzato anche in paesi come Stati Uniti e Gran Bretagna, era molto amato dagli imperatori cinesi e si riconosce per una buffa criniera di pelo sulla testa.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • Redazione ANSA
  • 17 giugno 2018
  • 14:22

Condividi la notizia