People

La Nasa festeggia la matematica nera Katherine Johnson

100 anni per la protagonista del "Diritto di Contare"

 © ANSA

Candeline alla Nasa per il diritto a contare oltre i pregiudizi di sesso e di razza: l'ente spaziale americano ha festeggiato i 100 anni di Katherine Johnson, la "beautiful mind" di colore soprannominata "computer umano" che negli anni della guerra fredda divenne un tassello fondamentale nella corsa degli Usa alla conquista dello spazio.
    Nel 2016 il contributo della Johnson e di due colleghe nere, Mary Jackson e Dorothy Vaughan, e' stato al centro del film di Theodore Melfi "Il Diritto di Contare" in cui la Johnson era interpretata da Taraji Henson. Katherine, salita su palco in carrozzella ai premi Oscar dell'anno successivo, aveva sfondato con Mary e Dorothy il "soffitto di vetro" della Nasa dimostrando che "il genio non ha razza, la forza non ha sesso e il coraggio non ha limiti".
   

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • Redazione ANSA
  • NEW YORK
  • 28 agosto 2018
  • 00:35

Condividi la notizia