People

Giornata contro il razzismo, omaggio all'icona Mandela

Alle librerie Feltrinelli foto raccontano la sua lotta

Le immagini di un'icona della lotta per la libertà e contro la xenofobia,  Nelson Mandela, in mostra in occasione della  Giornata internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale nelle Librerie la Feltrinelli © ANSA

Le immagini di un'icona della lotta per la libertà e contro la xenofobia, Nelson Mandela, in mostra in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale che si celebra il 21 marzo, in ricordo del massacro di Sharpeville quando, nel 1960, sessantanove manifestanti neri furono uccisi da trecento poliziotti bianchi durante la marcia pacifica di disobbedienza alle leggi razziste dell’apartheid. Ad organizzare l'iniziativa, che propone 24 immagini di Mandela, tra pubbliche e private, in mostra nelle librerie Feltrinelli di nove città italiane è il Gruppo Feltrinelli insieme all'associazione 'Il Razzismo è una brutta storia'. Un percorso che celebra il centenario dalla nascita di Mandela con immagini tratte dal libro La sfida della libertà, la seconda parte dell’autobiografia di Madiba relativa agli anni dal 1994, quelli della presidenza di Mandela, quando ebbe inizio l’impresa straordinaria trasformare una nazione lacerata da secoli di colonialismo e apartheid in una democrazia autentica, nella quale tutti i cittadini sudafricani siano uguali di fronte alla legge.​

La mostra percorre gli episodi significativi della vita del leader sudafricano, dalla leggendaria stretta di mano con François Pienaar, capitano degli Springbok – la nazionale di rugby sudafricana –, agli incontri con Yasser Arafat, Bill Clinton, per arrivare a istantanee private che lo ritraggono in piccoli gesti quotidiani come quello di lucidarsi le scarpe.

Le foto rimarranno esposte fino al 31 marzo, in contemporanea nelle Librerie la Feltrinelli di Milano, Torino, Genova,Verona, Firenze Roma, Napoli, Palermo Catania

 

  • Redazione ANSA
  • 21 marzo 2018
  • 08:56

Condividi la notizia