Moda

Meteo capriccioso, mai senza l'impermeabile versione fashion

In pvc il trend, il ''sopra' diventa accessorio modaiolo

Karl Lagerfeld per Chanel propone il pvc trasprarente per trench e accessori © AP

I capricci del meteo, con acquazzoni improvvisi, costringono a munirsi d'impermeabile, un capo amato-odiato dalle donne che oggi può diventare invece un 'sopra' molto fashion, adatto ad ogni momento della giornata e occasione, dal lavoro al pomeriggio più elegante. Intanto per ripararsi dalla pioggia la tendenza è quella di utilizzare la plastica trasparente, come propone Karl Lagerfeld per Chanel, con i suoi stivali ed i suoi spolverini in pvc. Il Kaiser, come recita il titolo del film di Guillermo del Toro, ha trovato La forma dell'acqua, che veste con stile anche con il temporale. E lo fa attraverso modelli e accessori che creano giochi di luci e trasparenze birichine sulle gambe e sui famosi tailleur. Anche Benetton punta sul parka in plastica trasparente. Da Escada invece il trench è un po' anche sahariana e parka. O meglio è un po' di tutti e tre, ma soprattutto è un coat, un antipioggia straordinario, capace di mixare con glamour e astuzia, dettagli casual e ricami che sanno di couture. Realizzato in nylon resistente, in una sfumatura di beige che non stanca mai e foderato con una leggera imbottitura matelassé ideale nelle stagioni di transizione, il trench di Escada ha grandi tasche applicate e coulisse in vita. Ogni dettaglio è curato, dalla chiusura a zip nascosta al cordoncino regolabile dall'interno. Il tocco fashion è nel colletto e nei polsi, ricamati con manciate di strass nella stessa calda sfumatura beige del capo. Maison Margiela ha collaborato con il marchio Mackintosh per creare un esclusivo trench. Per John Galliano, direttore artistico di Maison Margiela, l'iconico "Mac" è quasi un accessorio a sé stante, interpretato in due colori che riflettono i codici della maison così come l'arte di Mackintosh. Presentato durante la sfilata il classico trench è adattato per la donna con una silhouette allungata, è a doppio petto ed è dotato di cintura. Questa edizione speciale è realizzata in due colori ispirati al patrimonio Artisanal di Maison Margiela, beige e bianco. Con Maison Margiela Mackintosh ogni trench è realizzato a mano seguendo la tecnica Mackintosh, sviluppata dal fondatore Charles Mackintosh nel 1823 per creare l'iconico tessuto gommato. L'uso della gomma conferisce la qualità dell'impermeabilità. Tutte le cuciture sono incollate per creare un effetto senza cuciture.

Stile classico anche per Save the duck che reinventa l'impermeabile in un giallo papera molto ironico. I creative director del marchio Mackage, Elisa Dahan ed Eran Elfassy, per questa nuova collezione si sono concentrati sui dettagli tecnici di ogni singolo capo al fine di creare una collezione in cui ogni modello è speciale, esclusivo ma anche funzionale. Grazie ad una palette di colori vivaci che spazia dal blu oceano, al pesca fino all'azzurro cielo la nuova collezione porterà nel guardaroba un tocco di freschezza. Infatti per la collezione il brand Mackage trae ispirazioni dall'emozione che abitualmente regala la visione di un tramonto. Novità di questa stagione è anche l'introduzione di pattern ispirati alla bellezza dei paesaggi costieri, che daranno un'immagine del tutto nuova alle collezioni, donna, uomo ed accessori. Una collezione quella di Mackage che utilizza nuovi tessuti e materiali versatili e adatti ad essere utilizzati tutta la stagione. Per la donna il brand introduce nuovi fit, più ampi e casual, mentre per l'uomo, pur mantenendo le caratteristiche tecniche ormai rappresentative del brand, lo styling è tutto nuovo grazie alle tonalità della nuova palette cromatica.

  • Patrizia Vacalebri
  • ROMA
  • 04 maggio 2018
  • 23:06

Condividi la notizia