Moda

Sposa Westwood classica e trasgressiva

Capsule genderless firmata da Andreas Kronthaler presentata a NY

Vivienne Westwood Bridal firmato Andreas Kronthaler © ANSA

 La collezione Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood Autunno/Inverno 2018/19 include una capsule collection di look da sposa, presentata per la prima volta a New York City durante la recente Bridal Week. Nella capsule lo stilista ha onorato le proprie origini austriache e la tradizione Westwood creando capi genderless - giacche, gonne, abiti e corsetti - realizzati secondo la tradizione austriaca del fatto a mano, impreziositi da ricami floreali. Bretelle da uomo in seta trasformano le maxi gonne, le vesti in twill di seta, tulle o jacquard di seta. I veli diventano parte integrante degli abiti e si indossano in svariati modi. Gli abiti lineari in satin sono la risposta alle gonne a meringa in taffetà. Corsetti in organza con rose ricamate sono abbinate a gonne dall'allure romantico. Il top-corsetto in cuoio marrone interrompe il candore dell'abito in seta. "La sostenibilità - dice Kronthaler - significa indossare gli abiti più di una volta, mixare i vari pezzi e giocare con tessuti e toni di bianco".
   

  • Redazione ANSA
  • ROMA
  • 26 aprile 2018
  • 20:57

Condividi la notizia