Moda

Anche Furla bandisce pellicce

Nei negozi da novembre tutti prodotti in pelliccia ecologia

 © ANSA

 Anche il Gruppo Furla si aggiunge al movimento no fur, annunciando oggi - lo stesso giorno in cui si è avuta notizia della scelta animalista di Donatella Versace - il suo impegno al non utilizzo della pelliccia animale nelle sue collezioni.
    A partire dalla stagione Cruise 2019, disponibile negli store da novembre 2018, tutti i prodotti delle collezioni Donna e Uomo del brand saranno realizzati in pelliccia ecologica. "Nel corso dell'ultimo anno Furla è cresciuta in maniera esponenziale a livello internazionale. La decisione di bandire progressivamente dalle collezioni l'uso della pelliccia animale - dichiara Alberto Camerlengo, CEO del Gruppo Furla - è un progetto che conferma l'interesse crescente del brand nei confronti dell'ambiente, con particolare attenzione al mondo animale, cui Furla è molto sensibile. La decisione, inoltre, risponde alla crescente ricerca di prodotti etici da parte di un consumatore sempre più consapevole e attento a queste tematiche".
   

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • Redazione ANSA
  • MILANO
  • 15 marzo 2018
  • 15:46

Condividi la notizia