Design & Giardino

Ikea lancia servizio 'second hand' in Italia

Buoni acquisti per l'usato e tutorial per rigenerare mobili

Produzione Ikea Tankvard © Ansa

Riconsegnare un mobile ancora in buono stato in cambio di un buono acquisto da spendere all'interno dei negozi o seguire dei tutorial online attraverso i quali ricevere istruzioni e consigli, per riparare e personalizzare i mobili: parte oggi l'iniziativa "Dai una seconda vita ai tuoi mobili usati IKEA", che si propone di diventare nei prossimi mesi un punto di snodo tra coloro che vogliono rivendere o ricomprare un prodotto di seconda mano e chi invece vuole donargli "una seconda vita" aggiustandolo o personalizzandolo per un nuovo ambiente o uso, ma anche per donarlo, ad esempio a chi può averne ancora bisogno.
    L'iniziativa fa parte della campagna internazionale sulla sostenibilità, lanciata oggi, 'Un mondo migliore inizia a casa'.
    "In IKEA siamo convinti che sia dalle piccole azioni all'interno delle nostre case che può iniziare un mondo migliore - dice Alessandro Aquilio, Country Communication and Sustainability Manager IKEA Italia - E proprio su queste piccole azioni si basa la nostra campagna che avrà una durata triennale e la finalità di ricordare quali sono le piccole cose che possiamo fare ogni giorno per segnare un cambiamento positivo e rispettare l'ambiente: ridurre le emissioni, risparmiare risorse preziose come acqua e gas, usare materie prime provenienti da sorgenti sostenibili, sfruttare fonti di energia rinnovabile, diminuire la produzione di rifiuti e smaltirli nel modo corretto e dare nuova vita agli oggetti che ci circondano. Si tratta di un impegno che IKEA ha preso sin dalle proprie origini e che ora vogliamo fortemente sostenere". 
   

  • Redazione ANSA
  • MILANO
  • 09 maggio 2019
  • 20:13

Condividi la notizia