Beauty & Fitness

Onde e chignon, le cotonature iperboliche di Jimmy Paul per Moschino

Teste imperiali e onde piatte, i contrasti da rifare con la piastra

Gli hairlook stravaganti di Jimmy Paul e del team Ghd per la sfilata di Moschino © ANSA

Teste 'imperiali' da basso impero romano, oppure cotonati anni '60 o testine con onde piatte tutte arricciate anni Venti: la sfilata di Moschino al teatro 10 di Cinecittà per la pre collezione autunno inverno 2019 è stato un colorato iperbolico circo di colori, pop art, piume, ironie, un distillato dello stile di Jeremy Scott.

- Leggi anche Romanità e Dolce Vita, Moschino sfila a Cinecittà

Le acconciature sono state parte dello spettacolo, hairlook stravaganti sotto la guida di Jimmy Paul, affiancato per questo evento dal team ghd per la preparazione delle modelle. «Per questa sfilata abbiamo pensato a diversi look, mixando l’ispirazione presa dai capolavori di Fellini con look naturali e moderni» commenta dal backstage della sfilata Paul. «Con parrucche che variano da colori più intensi e sgargianti a colori naturali, abbiamo voluto giocare su constasti di onde e vari chignon, facendo riferimento a Satyricon, 8 ½ e La Dolce Vita. I look opulenti ed eccentrici mixati da abiti e tessuti accompagnano in passerella hairlook stravaganti delle modelle facendole diventare muse moderne», ha detto Paul che ha utilizzato con il suo team ghd Platinum+ la prima piastra intelligente con tecnologia ultra-zone alleato per poter realizzare sia lisci perfetti che onde di diverso effetto e dimensione anche sulle parrucche

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • Redazione ANSA
  • 09 gennaio 2019
  • 20:54

Condividi la notizia