Moda

Venezia: drag model sul red carpet, è la prima volta

Stephanie Glitter, emozionata, è messaggio importante

Venice Film Festival 2018: la drag model Stephanie Glitter, pseudonimo di Francesco Emme alla prima di At Eternity Gate di Julian Schnabel © ANSA

E' già stata in passerella per la moda, per Anna dello Russo ad esempio, ma è la prima volta sul red carpet di Venezia per la drag model Stephanie Glitter, pseudonimo di Francesco Emme, che ha partecipato alla prima di At Eternity Gate di Julian Schnabel.

Il tappeto rosso di Venezia quest'anno è particolarmente ricco di modelle - da Bianca Balti a Tina Kunakey - guarda la gallery qui - ma certo non era stato calcato da una drag queen. "Emozionantissima, felicissima, euforica, è stato un sogno! - ha detto Glitter, sottolineando su Instagram "questo messaggio bellissimo ed importantissimo ad un livello così internazionale".

"Il mio concetto di drag è ricerca, arte, moda e intrattenimento”, ha detto inuna recente intervista Glitter, seguito da 25 mila persone su Instagram. Per Venezia ha scelto un lLook sofisticato e aggressivo, realizzato dagli specialisti di Nars per lei che fuori dalla moda di mestiere fa il make up artist: sugli occhi uno smokey eyes scuro sottolineato dal mascara, sulle labbra mat e definite, un rossetto intenso rosso .

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • Redazione ANSA
  • 05 settembre 2018
  • 08:52

Condividi la notizia