Evasione,Gdf sequestra immobili e denaro

Anche un lussuoso motoscafo e un cavallo da corsa

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 31 LUG - I militari della Guardia di Finanza di Sarnico (Bergamo) hanno concluso i sequestri avviati in concomitanza con l'arresto di due imprenditori dell'Alto Sebino operanti nel settore dell'edilizia e del montaggio di infrastrutture tecnologiche, accusati di una frode fiscale di dieci milioni di euro.
    Il sequestro preventivo emesso dal gip di Bergamo Marina Cavalleri riguarda immobili, aziende, disponibilità finanziarie depositate su conti correnti o investite in titoli e polizze assicurative, veicoli, un costoso motoscafo di oltre otto metri, ormeggiato sul lago d'Iseo, un cavallo da corsa, orologi e penne di pregio.
    Gli accertamenti dei finanzieri coordinati dal pm Emanuele Marchisio, hanno permesso di individuare anche beni che, anche se non ufficialmente intestati agli indagati, erano loro riconducibili. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA