Indagati 8 dipendenti Regione Lazio

Accusati di essersi allontanati illegittimamente dal lavoro

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - Gli investigatori del Comando provinciale della Guardia di finanza di Frosinone, nell'ambito di indagini per contrastare comportamenti illeciti che causano nocumento al bilancio dello Stato e degli altri Enti pubblici, stamani hanno notificato otto avvisi di conclusione delle indagini preliminari ad altrettanti dipendenti della Regione Lazio in servizio presso l'Area Decentrata Agricoltura di Frosinone. I reati ipotizzati nei loro confronti sono di peculato e truffa aggravata per essersi allontanati illegittimamente dai posti di lavoro.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: