Abbandona cane in parcheggio, denunciata

Donna di 60 anni, poliziotti la vedono e la bloccano

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 20 AGO - Ha cercato di liberarsi del cane acquistato una settimana fa, abbandonando il piccolo chihuahua nel parcheggio del cimitero di Bologna. La scena ieri pomeriggio è stata notata dagli agenti della Polizia, che hanno recuperato il cagnolino, ferito, e denunciato per abbandono e maltrattamento di animale la proprietaria, una bolognese 60enne.
    I poliziotti l'hanno vista aprire lo sportello della propria utilitaria, fare scendere il cane, chiudere e ripartire come se niente fosse. Quando è stata fermata la donna ha negato, sostenendo di non aver nulla a che fare con l'animale. Ma quando le è stato detto che era stata vista è stata costretta a confessare: voleva liberarsi del chihuahua - avrebbe spiegato - perché si era resa conto di non riuscire ad accudirlo. Dal microchip è risultato che era stato comprato il 13 agosto. I poliziotti lo hanno affidato al canile Municipale. Per la sessantenne è scattato anche il ritiro della patente, sospesa dopo che non si era presentata alla visita per una revisione.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA