Papa,non chiudiamoci in circolo perfetti

'La pastorale di elite dimentica il popolo'

Redazione ANSA CITTA' DEL VATICANO

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 25 GEN - La Chiesa deve evitare una "pastorale di elite che dimentica il popolo". Lo ha detto Papa Francesco nell'udienza alla Rota Romana suggerendo che ci sono "coppie di sposi cristiani" che possono diventare "missionari umili a raggiungere piazze e metropoli nelle quali la Parola di Gesù non giunge e non penetra" e possono "svegliare dal torpore i pastori fermi, bloccati dal piccolo circolo dei perfetti. Il Signore è venuto a cercare i peccatori e non i perfetti", ha sottolineato il pontefice.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA