Papa: non usare Dio per violenza

Il Pontefice nell'omelia della messa celebrata in Madagascar

Redazione ANSA ANTANANARIVO

(ANSA) - ANTANANARIVO, 8 SET - Risulta "difficile seguire il Signore quando si vuole identificare il Regno dei Cieli con i propri interessi personali o con il fascino di qualche ideologia che finisce per strumentalizzare il nome di Dio o la religione per giustificare atti di violenza, di segregazione e persino di omicidio, esilio, terrorismo ed emarginazione". Lo ha detto papa Francesco nell'omelia della messa celebrata stamane in Madagascar, al campo diocesano di Soamandrakizay, nella capitale Antananarivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA