Sit-in anti-migranti, primi identificati

Oggi nuova manifestazione Casapound. Anpi, va vietata

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 AGO - Ci sarebbero già i primi identificati per la manifestazione di protesta non autorizzata di ieri sera davanti al centro di accoglienza di Rocca di Papa per l'arrivo dei due pullman con i migranti che erano a bordo della nave Diciotti. Tra i manifestanti che hanno protestato ieri sera per l'arrivo degli immigrati c'erano anche esponenti di Casapound e Forza Nuova. Intanto oggi pomeriggio, sempre davanti alla struttura, è in programma una nuova manifestazione di Casapound, al momento anche questa non autorizzata. La Questura di Roma, in una nota, sottolinea che ieri sera "l'arrivo degli immigrati è avvenuto in condizioni di totale sicurezza", precisando che "non si è registrata alcuna 'tensione' né si sono manifestati segnali di 'cortei contrapposti' o di 'guerra civile'". Il comitato provinciale dell'Anpi di Roma "condanna le pretestuose proteste che i fascisti hanno allestito ieri" e "chiede alle autorità competenti la revoca dell'autorizzazione all'adunata fascista" prevista oggi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA