Migranti, occupata stazione Briancon

Iniziativa Tous migrant, 'servono coperte materassi e cibo'

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 9 APR - La stazione francese di Briançon, comune al confine con l'Alta Valle di Susa, è occupata da ieri sera da un gruppo di attivisti francesi di Tous migrant. Fuori dalla stazione gli occupanti hanno anche affisso lo striscione 'Gare occupee. Soutien aux exiles'.
    "Questa è l'unica risposta possibile al grosso afflusso di migranti in arrivo", scrivono i volontari sulla loro pagina Facebook. Ieri, al centro gestito da Tous Migrants vicino alla stazione c'erano oltre cento persone e, in serata, ne sono arrivate una cinquantina.
    "Servono materassi, coperte e cibo - è l'appello dei volontari francesi -. Tra il rifugio solidale, la parrocchia e la stazione ci sono oltre 150 persone che hanno bisogno di un posto dove dormire".
    Dallo scorso 25 marzo, gli attivisti di Briser les frontieres occupano i locali seminterrati della parrocchia di Clavière.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA