Carabinieri nelle scuole per la legalità

Coinvolti 12mila studenti nel Torinese, 145 gli incontri

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 7 GIU - Si conclude per quest'anno, con la fine della scuola, il contributo dell'Arma dei Carabinieri alla formazione della 'Cultura della Legalità'. Gli incontri negli istituti scolasti di Torino e provincia sono stati 145 e hanno coinvolto quasi 12 mila studenti. Bullismo, ma anche l'uso di internet e dei social network i temi affrontati.
    D'intesa con i dirigenti scolastici sono state pianificate anche conferenze su cyberbullismo, stalking, femminicidio, pedopornografia, e sicurezza stradale.
    Accanto agli incontri negli istituti scolastici, i ragazzi e i bambini hanno potuto vedere da vicino i comandi dell'Arma, scoprire com'è strutturata una caserma e quali sono i compiti a cui sono chiamati i carabinieri.
    In parallelo a questa attività di informazione, sono stati eseguiti una serie di controlli, in prevalenza negli istituti scolastici superiori, mirati alla prevenzione ed al contrasto alla diffusione delle droghe tra gli studenti, avvalendosi anche dell'impiego di unità cinofile.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA