Via agli "Oscar dell'Istruzione"

L'iniziativa è alla quinta edizione. La premiazione a novembre

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - E' stata organizzata anche quest'anno la competizione che la società QS Quacquarelli Symonds organizza per riconoscere e premiare le novità pedagogiche. Il concorso "Reimagine Education Awards", più conosciuto come "Gli Oscar dell'Istruzione" è organizzato in cooperazione con Amazon; la scadenza delle domande di partecipazione è fissata per il 31 Agosto.
    L'iniziativa, oggi alla quinta edizione, è aperta ad ogni docente ed educatore che lavori migliorando la propria tecnica di insegnamento, migliorando i risultati. I candidati possono scegliere tra 17 categorie di premi che coprono complessivamente tutte le aree nelle quali si sviluppa l'innovazione pedagogica.
    Per tutti i vincitori è previsto un premio da 25 mila dollari ciascuno. Un gruppo di 160 esperti internazionali giudicherà i partecipanti. I nomi dei vincitori saranno annunciati ad una cena di gala a San Francisco tra il 29 e il 30 novembre prossimi; l'iniziativa culminerà con la conferenza "Reimagine Education".
    Gli Oscar dell'Istruzione sono cresciuti significativamente dall'anno di nascita, nel 2014; lo scorso anno hanno presentato domanda di partecipazione oltre mille persone. Amazon web services ha già partecipato come sponsor lo scorso anno ed ha rinnovato quest'anno il proprio supporto. Per maggiori informazioni visitare il sito www.reimagine-education.com.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: