Csm ricorda Moro e magistrati uccisi

Ma anche Peppino Impastato

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 MAG - Non solo Aldo Moro e Peppino Impastato, a 40 anni dalla loro uccisione. Nella giornata dedicata alle vittime del terrorismo, il Csm ha voluto ricordare anche i tanti magistrati e il vice presidente del Csm Vittorio Bachelet uccisi nella tragica stagione degli Anni di piombo .
    "Alla loro memoria e al loro sacrificio estremo va il nostro tributo e la nostra riconoscenza - ha detto il vice presidente del Csm Giovanni Legnini- Ai loro familiari e a quelli di tutte le vittime del terrorismo rivolgiamo il nostro pensiero e rinnovati sentimenti di solidarietà".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: