Viminale,nel 2017 -34% sbarchi e meno delitti

Più espulsioni per motivi sicurezza (+62%), controlli e rimpatri

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 31 DIC - Sono diminuiti del 34,24% gli sbarchi di migranti dal 1 gennaio di quest'anno a oggi, rispetto allo stesso periodo del 2016: erano 181.436 lo scorso anno, sono stati 119.310 nell'anno che sta per concludersi. I dati vengono resi noti dal Viminale. Nel mese di dicembre gli sbarchi sono diminuiti del 73%: erano stati 8.428 dal 1 al 31 dicembre 2016, sono stati 2268 dal 1 dicembre ad oggi. Sul fronte dei rimpatri, quest'anno sono stati rimandati nei Paesi d'origine 6.340 stranieri irregolari dall'Italia, erano 5.300 lo scorso anno, con una variazione percentuale positiva del 19,6%. Per quanto riguarda il terrorismo internazionale, le espulsioni per motivi di sicurezza sono state 105 quest'anno (di cui 5 imam); nel 2016 erano state 66 (8 gli imam espulsi) con una variazione percentuale del +62%. Le persone controllate sono state 372.769 contro le 132.321 del 2016, con un +182%; Calano del 9,2% i delitti, che passano da 2.457.764 a 2.232.552.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA