Intercettazioni:Anm,riforma da ripensare

Presidente Minisci, auspichiamo che nuovo governo intervenga

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 5 MAG - "Noi ci siamo espressi in maniera netta sulla nuova riforma sulle intercettazioni: è una riforma sbagliata perché danneggia le indagini e danneggia il diritto di difesa. Noi auspichiamo che il prossimo governo possa ripensare questa riforma, possa tornare alla situazione precedente". Lo ha detto il presidente Anm nazionale Francesco Minisci interpellato a margine della 'Notte bianca della legalità'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: