Fiaccolata contro violenze a docenti

Iniziativa davanti al Parlamento per rilanciare centralità

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 APR - Entro fine aprile o al massimo i primi di maggio i sindacati confederali della scuola organizzeranno una manifestazione - probabilmente una fiaccolata - davanti al Parlamento dopo le numerose aggressioni ai docenti che sono avvenute negli ultimi mesi. E' quanto apprende l'ANSA dagli stessi sindacati. L'obiettivo dell'iniziativa è evidenziare la necessità che la scuola non sia lasciata sola, rilanciare il patto di solidarietà con la società, far ritrovare al mondo scolastico fiducia e partecipazione. "Se c'è un malessere nella scuola - ragiona Pino Turi della Uil Scuola - questo non fa che riflettere il malessere della società; la scuola deve essere il rimedio alla violenza. E poi bisogna dare alla scuola fiducia e libertà di scelta; la scuola non può essere terreno di scontro politico, è un bene del Paese, non dei governi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA