Salone del Libro, Polizia protagonista

Numerosi i visitatori allo stand allestito al Padiglione 2

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO - Polizia di Stato protagonista anche quest'anno al Salone del Libro di Torino. Per cinque giorni, lo stand allestito all'interno del Padiglione 2 del Lingotto ha fornito ai visitatori informazioni su attività di servizio, metodologie di lavoro e dotazioni tecnici utilizzate dalle varie specialità della polizia nelle indagini più complesse. Non potevano mancare la redazione della rivista Polizia Moderna e i poliziotti scrittori, che hanno presentato i propri libri.
    Sono stati proprio questi ultimi ad incontrare, questa mattina presso il Caffè Letterario, un gruppo di studenti dell'Istituto Alberghiero Colombatto di Torino alla presenza del questore, Francesco Messina. Tra loro i poliziotti scrittori in servizio presso la Questura di Torino: il sovrintendente capo Vincenzo Tancredi, autore di 'In bocca al lupo - Storie di Truffe, furti e rapine' (Editrice Il Punto); l'assistente Rocco Campochiaro, autore di 'Una notte al centralino' (Edizioni Impremix).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA