Acqua e benessere, 10 Spa da sogno in Italia

Tra piscine panoramiche, hammam e trattamenti extra lusso

Redazione ANSA

di Ida Bini

 

Fonteverde
Nel cuore della Val d’Orcia, tra paesaggi mozzafiato e sorgenti millenarie da cui sgorgano acque termali ricche di minerali, la Fonteverde Terme & Spa di San Casciano dei Bagni, in Toscana, è un centro benessere attento al significato originario di Spa, cioè salus per aquam, salute attraverso l’acqua. I 5mila metri quadrati del centro ospitano sette piscine dalle acque ricche di proprietà terapeutiche e dai percorsi drenanti e tonificanti, fanghi termali e trattamenti personalizzati. Tra le piscine termali ci sono anche quelle esterne con 22 tipi di idromassaggio e vista sulla valle, di cui una riservata agli ospiti più piccoli e, unica nel suo genere, un’altra aperta agli amici a quattro zampe.

 

Verdura Resort
A Sciacca, in provincia di Agrigento, c’è il paradiso del relax e del benessere in un ambiente unico e incantevole: la Spa del Verdura Resort è uno dei centri termali di lusso più avanzati d’Europa, nato tra ulivi, alberi di arance e limoni. Offre trattamenti di lusso e quattro piscine talassoterapiche esterne dal design innovativo, che rappresentano il fiore all’occhiello dell’intera struttura termale. Il resort, che si estende su 230 ettari e quasi due chilometri di costa mediterranea privata, dispone anche di tre campi da golf disegnati da Kyle Phillips, una piscina di 60 metri e sei campi da tennis in terra battuta, tutti rigorosamente panoramici. La Spa, in particolare, si estende su un’area di 4mila metri quadrati ed è suddivisa in alcuni padiglioni riuniti intorno a una corte centrale all’aperto. Oltre alle piscine talassoterapiche a differenti gradi di temperatura, salinità e un diverso tenore di minerali e microrganismi, il centro benessere offre anche saune, bagni di vapore, docce emozionali, palestra, aree relax e lo Spa bar con una terrazza che si affaccia sulle colline circostanti. La filosofia della Spa si basa sui cinque pilastri di Sebastian Kneipp: acqua, erbe medicinali, movimento, alimentazione e stile di vita, potenziata quest’ultima dalle sapienti tradizioni siciliane e da validi terapisti e professionisti che lavorano nella Spa.

 

Boscolo Milano
La Spa del Boscolo Hotel di Milano è un vero tempio del benessere, il più grande della città: nei suoi 600 metri quadrati vista Duomo si stacca dalla frenesia quotidiana del capoluogo lombardo e si gode dei benefici dei suoi tanti trattamenti. Irresistibile è la piscina principale che riesce a trasportare i visitatori in una dimensione onirica grazie alle pareti ricoperte da sfere riflettenti e allo schermo di oltre 15 metri, che trasmette immagini e suoni rilassanti. Tra gli altri servizi della Spa, ideata dall’architetto Simone Micheli, ci sono il bagno turco, la vasca di reazione, la cascata, la sauna e sei beauty room per massaggi e trattamenti, anche di coppia.

 

Prince Spa
E’ un’altra eccellenza italiana la Spa dell’hotel Parco dei Principi di Roma, un vero gioiello di benessere nel cuore della capitale, dietro Villa Borghese. E’ soprattutto uno dei centri termali più richiesti che richiede una lunga lista d’attesa, ripagata tuttavia dalla qualità dei servizi e dall’ambiente raffinato ed elegante. Tra i trattamenti offerti dalla Spa ci sono il bagno turco, le docce emozionali, la sauna finlandese e i massaggi sensoriali e di cromoterapia nelle 12 cabine e nelle due Spa suite dedicate alle coppie.

 

Bauer Palladio Hotel & Spa
E’ la più panoramica ed esclusiva tra le Spa italiane: si trova in un ex convento settecentesco sull’isola della Giudecca, di fronte a piazza San Marco, in una delle città più belle e romantiche del mondo. Ha un’altro primato: è il più grande centro benessere di Venezia, un vero tempio di pace e di tranquillità, che rimette in sesto grazie a tanti trattamenti nelle otto sale con vista mozzafiato sulla basilica veneziana, grazie anche alle vasche di vapore, ai bagni idromassaggio e all’hammam, disposti su 450 metri quadrati di terme.

 

Vair Spa
E’ tra le più innovative e alternative Spa d’Italia il centro benessere di Borgo Egnazia, resort a cinque stelle a Savelletri di Fasano, nel Salento. La psico-spa Vair, infatti, rispetta la relazione tra mente, corpo e spirito in una location autentica e bellissima della Puglia - il nome vair della Spa significa appunto autentico - con trattamenti personalizzati che si ispirano alla naturopatia e alla psicosomatica, con un’attenzione particolare alla medicina analogica e alle terapie dell’acqua, della musica e degli aromi. Tra le esperienze più significative ci sono Nghinaè, Peddara e Fure, rispettivamente “rimettersi in gioco” che invita alla calma profonda e al sentire del corpo calmando la mente; “aprire il cuore e svegliare la mente” e “rimessa in forma” con attività outdoor e indoor che fanno sentire più felici, più energici e ringiovaniti.

 

Hotel Cristallo Spa & Golf
Il centro benessere dello storico e fascinoso hotel Cristallo di Cortina d’Ampezzo, il salotto alpino più raffinato d’Italia, è una delle Spa più richieste e apprezzate nel nostro Paese: offre un complesso termale di altissima qualità e una piscina riscaldata a emiciclo, situata all’interno dell’albergo, in un grande salone dalle vetrate panoramiche con vista sul massiccio dolomitico delle Tofane. La Spa si presenta su due piani, su una superficie di 1600 metri quadrati affacciati sulle Dolomiti: i diversi trattamenti sono personalizzati e, oltre alle classiche terme, è possibile trovare una palestra ben attrezzata e una zona dove rilassarsi in un ambiente a cinque stelle.

 

Spa Tiberio
Due piani e più di 600 metri quadrati dedicati alla salute e alla bellezza: sulla splendida isola di Capri, la Spa del Tiberio Palace, magnifico hotel di lusso, mette a disposizione degli ospiti uno spazio interno per trattamenti di ogni tipo e uno esterno, dove rilassarsi con vista mozzafiato sull’isola più esclusiva del Mediterraneo. Tra i trattamenti ci sono quelli a base di minerali marini o alle infusioni di vitamine, mentre i massaggi spaziano dallo shiatsu a quello tailandese e a quello svedese. Fiore all’occhiello della struttura termale, dal design minimalista e zen, è la water zone, un percorso che inizia con quattro docce sensoriali – la connettiva, la scozzese, l’emozionale e quella a getti - e che termina in un’area relax dotata di sauna finlandese, bagno di vapore e frigidario.

 

Thalasso & Spa Forte Village
Il centro benessere del Forte Village Resort, esclusivo hotel di lusso di Santa Margherita di Pula in Sardegna, a 40 chilometri da Cagliari, offre il miglior percorso di talassoterapia d’Europa e numerosi trattamenti dell’antica sapienza indiana. La Spa sorge in un parco ayurverdico e offre un percorso unico, immerso in un giardino tropicale, che conduce alle vasche ad alta densità salina con temperature di 35 gradi e ai bagni di vapore aromatizzati alle erbe medicinali. Tra i trattamenti più richiesti ci sono la fangoterapia per la circolazione, il massaggio Abhyangha che elimina lo stress e riduce le tensioni nervose, la pratica Shirodhara eseguita a 4 mani e la remise en forme con trattamenti purificanti studiati dal dottor Mosaraf Ali, celebre medico indiano, considerato una vera autorità nel campo della medicina integrata, per ritrovare il peso-forma e riequilibrare corpo e mente. La Spa, dunque, è molto più di un centro benessere: oltre ai trattamenti estetici e ai percorsi talassoterapici offre una Medical Spa, trattamenti massoterapici, la macchina Selam per allenamenti in assenza di gravità e il programma di Spice for Life di Alfons Schuhbeck per i trattamenti detossicanti.

 

Mezzatorre Resort & Spa
E’ il centro benessere dell’hotel più esclusivo e raffinato di Ischia, che si affaccia su una baia privata a picco sul mare e con discesa in una spiaggia privata. L’albergo è membro de The Leading Hotels of the World e l’esclusiva Spa, che sorge nella torre del resort, offre una piscina esterna con acqua di mare riscaldata e tre piscine interne, che utilizzano le preziose acque delle terme di Ischia e regalano agli ospiti relax, benessere e salute. Tanti sono i trattamenti, soprattutto estetici, dimagranti, detossicanti e di remise en forme, tutti preceduti da un’accurata visita medica e poi personalizzati secondo le esigenze dell’ospite. Tra i più richiesti ci sono i massaggi anti-stress e quelli open-air, effettuati nei piccoli gazebo di legno che affacciano direttamente sul mare, dove gli ospiti sono cullati dal suono delle onde.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
ChiudiCondividi