Giro del mondo in 17 passaporti, qual è il più bello?

Aurore boreali su quello norvegese, cascate del Niagara su quello e canadese e...

Redazione ANSA

Il passaporto è più di un migliore amico: vi segue ovunque, vi fa viaggiare e andare lontano, e con tutti i suoi timbri e visti esotici, vi riporta indietro nel tempo e imprime sulle sue pagine i ricordi più belli della vostra vacanza.

La Norvegia ha svelato l'anno scorso il suo nuovo super design del nuovo passaporto dei cittadini norvegesi, mostrando pagine che si animano, con illustrazioni luminose delle Aurore boreali, se esposte ai raggi Uv. E così anche le pagine del nuovo passaporto canadese, mostrano le Cascate del Niagara e i fuochi d'artificio sulla Sede del Parlamento, accendersi di colori e luci nella notte. Effetti bellissimi, che rendono questi passaporti davvero unici.

Immaginavate che un documento così ufficiale potesse essere tanto trendy? E qual è il più bello? Guardate la selezione proposta da Skyscanner e fate la vostra scelta.

1. Giappone

Una volta compiuti 20 anni, i cittadini giapponesi possono richiedere due diversi tipi di passaporto: quelli blu sono validi per cinque anni e quelli rossi per dieci anni.

 2. Malesia

La Malesia è stata la prima Nazione a introdurre il passaporto biometrico, nel 1998.

3. Spagna

I cittadini spagnoli possono recarsi in 172 Paesi del Mondo senza bisogno di richiedere un visto.

4. Cina

Al 1997, il 77% della popolazione cinese aveva un passaporto speciale ("public affair passport"), rilasciato solo a coloro coinvolti in imprese di proprietà statale.

5. India

Il passaporto standard rilasciato in India contiene 36 pagine, ma chi viaggia molto può anche richiederne uno con 60 pagine.

 6. Austria

Ogni pagina del Passaporto austriaco mostra lo stemma di una provincia diversa.

 7. Corea del Sud

Ci vogliono 8 ore per fare un passaporto biometrico in Corea del Sud, e circa 25.600 possono essere rilasciati in un giorno.

8. Nuova Zelanda

Quella Māori, la lingua ufficiale della Nuova Zelanda, è stata ufficialmente inclusa nel passaporto solo nel 2000, sostituendo il francese.

9. Regno Unito

Nel 1927, il nome della nazione è passato da: 'United Kingdom of Great Britain and Ireland' to 'United Kingdom of Great Britain and _Northern _Ireland'.

10. Filippine

Fino al 2007 il passaporto delle Filippine era di colore verde.

11. Russia

Anche se ci sono diversi tipi di passaporti internazionali, la Russia emette anche un passaporto interno per viaggi tra i territori russi e quelli degli ex Paesi dell'Unione Sovietica.

 12. Singapore

I Passaporti di Singapore sono particolarmente amati dai falsari, perché essi si possono raggiungere con facilità l'America e il Regno Unito.

13. Thailandia

L'emblema nazionale, il Garuda, adorna la copertina del passaporto tailandese, simbolo di regalità e potere del re.

14. Ucraina

Il Passaporto dell'ex Repubblica Sovietica Ucraina aveva appena 16 pagine, 7 delle quali erano dedicate completamente alla descrizione dei dati e delle informazioni personali del possessore del passaporto.

 15. Australia

I cittadini australiani hanno ricevuto il primo passaporto nel 1917, successivamente al War Precautions Act, che rese necessario per tutti coloro che si spostavano al di fuori dal Commonwealth, portare con sé documenti d'identità, durante la Prima Guerra Mondiale.

 16. Canada

I cittadini canadesi possono scegliere di omettere il loro luogo di nascita sul Passaporto, anche se questo potrebbe rendere più difficile richiedere il visto per visitare alcuni paesi.

 17. Italia

Oggi, il passaporto italiano è rosso, ma fino al 1966 è stato verde, e fino al 1953 di colore blu.Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca "Ovunque" di Skyscanner e organizzare viaggi fantasici ai prezzi migliori!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA