Ecco 20 viaggi spettacolari in tutto il mondo

Dall'Islanda alla Thailandia, da Cuba al Kenya, dalla Patagonia al Nilo

Redazione ANSA

Un safari in Africa, le acque cristalline delle Maldive o l'incantevole spettacolo dell’aurora boreale? Skyscanner.it ha raccolto 20 delle esperienze di viaggioche tutti sognano di fare almeno una volta nella vita, attraverso Paesi dalla storia millenaria, deserti, paesaggi mozzafiato e territori incredibili, dal nord al sud del Mondo.

Safari in Tanzania
Pianure a perdita d’occhio e orizzonti infiniti, colori impressionanti e una fauna cosi varia che anche l’esploratore più esperto rimarrà stupito: siamo in Tanzania, un paradiso naturale di rara bellezza, terra ideale per una vacanza all’insegna dell’avventura e dell’esplorazione. Un safariè il modo perfetto per scoprire questo territorio incredibile: dal Kilimanjaro, a nord, che svetta sulla savana circostante con i suoi quasi 6.000 m di altezza e le sue nevi perenni, fino ai parchi Ngorongoro, Tarangire e Manyara, passando per l’isola di Bongoyo.

Safari in Kenya
Spostiamoci ora in un altro territorio affascinante, in cui la natura selvaggia e incontaminata di alcune zone si sposa perfettamente con città all’avanguardia e piene di divertimenti. Consigliatissimo anche qui un safari che possa mostrare in tutta sicurezza animali meravigliosi all’interno del loro habitat naturale. Da non perdere l’Amboseli National Park, le bellissime spiagge sull’Oceano Indiano, in particolare Diani Beach con la sua finissima sabbia bianca e i rigogliosi palmeti. Un paradiso. Tra le città in cui fare assolutamente un salto non può mancarela capitale Nairobi, maper chi ha più giorni a disposizione è bene includere nell’itinerario anche Mombasa.

Road trip a Cuba
Cuba, fra le destinazioni che hanno registrato il maggior incremento nelle ricerche di voli dall’Italia negli ultimi tre anni, è un mix di tradizioni antichissime, mare cristallino e città incredibili e il modo migliore per esplorarla è attraverso un road trip avventuroso e studiato in base alle proprie esigenze. Alcune tappe, però, sono imprescindibili: si può partire dalla capitale, L’Avana, per godersi il suo ritmo travolgente, fatto di musica e sorrisi della gente. Poi proseguire veso Trinidad, una splendida città coloniale piena di storia e di colori, e infine godetersi Varadero, una spiaggia caraibica tra le più belle al mondo! E poi, val la pena perdersi in auto, esplorando le zone meno conosciute, fra paesaggi indimenticabili.

Fioritura dei ciliegi in Giappone
Da una parte all’altra del mondo: si vola in Giappone, un sogno che, complice la svalutazione dello yen e il calo dei prezzi dei voli, sembra essere sempre più realizzabile. Questa terra meravigliosa, che negli ultimi tre anni ha visto un incremento del 18% nelle ricerche di voli dall’Italia su Skyscanner, durante il periodo della fioritura dei ciliegi offre al visitatore scorci davvero incantevoli. La primavera è uno dei momenti migliori per visitare la Terra del Sol Levante e ammirare il contrasto dei fiori rosati con le cime innevate del Fuji e godetersi l’accoglienza sofisticata, fatta di tantissimi riti, di questo popolo gioviale e raffinato. Un tour ideale per soddisfare anche il palato, ricordando che il Giappone non è solo sushi, ma offre un’infinità di piatti deliziosi, dalla tempura al ramen, dal sashimi all’ okonomiyaki.

Aurora Boreale in Islanda
Se c’è una terra che fa pensare immediatamente a una natura incontaminata che signoreggia incontrastataquella è l’Islanda: terra di ghiacci e di fuochi, di vulcani e di gayser, e uno dei luoghi privilegiati per per godere delle splendide aurore boreali, visibili in modo particolare nelle notti autunnali e invernali. Uno spettacolo che, secondo un sondaggio realizzato da Skyscanner, è al secondo posto delle esperienze di viaggio da fare almeno una volta nella vita per le donne e al terzo posto di quella degli uomini.

Passaggio in India
Meravigliosa India, con i suoi profumi e le tradizioni millenarie, i colori e l’allegra frenesia di persone, vacche, a volte elefanti dipinti e macchine in strada: l’atmosfera è unica al mondo, per cui è bene fare in modo di arrivare preparati. Si può cominciare il tour da Mumbai e Delhi, la capitale, il cui fascino decadente, in cui i contrasti tra ricchezza estrema e miseria sono davvero sotto gli occhi anche del visitatore più distratto, lascerà di sasso. Un’altra tappa da includere nel viaggio è Agra: qui vi attende una delle sette meraviglie del mondo, il Taj Mahal. Per godere atmosfere autentiche basta infilarsi in un qualunque mercatino, mentre se per avvicinarsi al passato dell'India, alla sua cultura e alla sua spiritualità, è bene scegliere il Rajasthan, una regione nord-occidentale in cui la storia locale affonda le sue radici più profonde. E infine un salto sulle rive sacre del Gange: vi sembrerà di essere in un'altra dimensione!

Tour della Birmania
La Birmania è una terra magica e ve ne innamorerete al primo viaggio: Mingun, la città reale, e Mandalay sono due tappe imperdibili, ma anche la zona di Bagan, coi suoi innumerevoli templi, è uno spettacolo che vale la pena vivere, sia dall’alto, magari con un volo in mongolfiera, sia in bici o con i locali taxi a tre ruote. Il lago Inle è il posto ideale per ammirare i giardini galleggianti e i villaggi su palafitte, mentre il ponte U Bein è perfetto peri giochi di luce, se amate fare foto. Il Myanmar sa rapire il cuore, con le sue contraddizioni e il suo fascino indicibile.

Tra spiagge e baobab in Madagascar
Immerso nell’Oceano Indiano, il Madagascar è suddiviso in cinque macro aree geografiche, tutte da esplorare. Si può cominciareda nord, con l’arcipelago di Nosy Be e di Diego Suarez, per poi esplorare gli altipiani del Madagascar: qui val la pena fare un salto ad Antananarivo, la capitale. Le pianure a est e le spiagge incontaminate dell'isola di Sainte Marie sono zone molto battute dal turismo insieme alle grandi foreste pluviali, ricchissime di flora e fauna. A sud si estende la regione dei deserti mentre a ovest non si può rinunciare a una visita nella regione dei baobab, tipici dell’isola.

Weekend da sogno a Marrakech
Una città piena di voci, questo è Marrakech se la dovessimo definire in pochissime parole: non a caso la sua piazza principale, Jemaa el Fna, è Patrimonio Orale e Immateriale dell’Unesco, coi suoi incantatori di serpenti e i cantastorie, che vi faranno immaginare mondi lontani e bellissimi. Scegliete il vostro riad tra i tanti che sono in città, possibilmente all’interno della Medina cosi da gustarvi al massimo il dualismo di questa città incredibile, tanto frenetica e vivace tra le stradine e nel suk, quanto rilassante ed elegante nei riad, in cui vi verrà riservata un accoglienza principesca.

Alla scoperta di Petra e Wadi Rum
Si dice che attraversare il deserto non sia un semplice viaggio, ma un’esperienza. Qui la si può provare in prima persona affidandosi alle esperte guide beduine per attraversare uno dei più bei deserti al mondo, il Wadi Rum, nel sud della Giordania. Rimarrete stupiti dal colore rossastro che contraddistingue il paesaggio e dalle formazioni rocciose che incontrerete lungo il cammino. Poi dritti a Petra, una delle 7 meraviglie del mondo moderno, a godere delle bellezze di un sito archeologico così famoso da non aver bisogno di presentazioni.

L’incanto delle Maldive
Un paradiso per gli amanti delle immersioni, ma ahimè anche una meraviglia che rischia di scomparire a causa dei cambiamenti ambientali e climatici. Scegliere tra le migliaia di isole e atolli paradisiaci sarà un'impresa ardua.

Namibia e Botswana
Sembrano delle tele dipinte, i paesaggi della Namibia, con i colori intensi e accesi e le forme sinuose. Nutrimento per gli occhi, dunque, ma anche per l’anima: questa è la terra del silenzio e della libertà, di deserti infuocati e spiagge incontaminate. Per chi ha più tempo, val la pena concedersi anche giornate indimenticabili in Botswana per meravigliarsi di fronte ad antilopi, leoni e rinoceronti, di fronti a corsi d’acqua che disegnano paesaggi incredibili e a ancora, di fronte a una cucina succulenta che non si può non provare! Il ritratto dell’Africa più autentica.

Tour della Cina
La monumentale terra della Grande Muraglia e dell’Esercito di Terracotta di certo non lascia il tempo di annoiarsi: le cose da fare e da vedere sono infinite, sparse su un territorio vastissimo. L’organizzazione del viaggio dipende quindi da quanto tempo si ha a disposizione e dalle proprie priorità. É consigliabile sicuramente di vedere le due attrazioni appena citate, gettarsi in mezzo alle strade affollatissime e caotiche delle grandi città, Pechino in primis, con la storica Piazza Tian’anmen, ma anche Shanghai e Hong Kong e, al contempo, di visitare i tanti paesini tradizionali che sembrano usciti da un libro di fiabe. E poi i parchi, come Zhangjiajie e Jiuzhaigo, ma anche le cascate di Deitan, che segnano il confine col Vietnam.

Viaggio nella Patagonia Argentina
Fu la flotta di Magellano a dare il nome di Patagonia a questa terra per l'altezza enorme e la stazza possente delle popolazioni indigene a cui diede, appunto, il nome di Patagoni, "gente dai grandi piedi". E ancora, Darwin, una volta arrivato nella Terra del Fuoco, riferì che l'aspetto che più lo aveva affascinato fu il colore azzurrissimo dei ghiacciai. Dunque questo è un territorio che stupisce, per più di un motivo. É bene prepararsi a vivere grandi emozioni, in particolar modo di fronte al ghiacciaio Perito Moreno, la più nota località della Patagonia Argentina: qui la natura si mostra in tutta la sua straordinaria grandezza, facendo sentire piccoli piccoli.

Hanoi e paesaggi del Vietnam
Il Vietnam si scopre avventurandosi tra colline lussureggianti e cime imponenti. Si tratta di un Paese dal passato difficile, ma ora tutto proteso al futuro. Affascinante, abbagliante, introspettivo: il Vietnam cattura con le sue verdi risaie in cui donne col tipico cappello lavorano sotto la pioggia o con il sole; con le sue meraviglie naturali, come la zona del delta del Mekong, e con le sue città incredibili, che sanno unire perfettamente storia, cultura, spiritualità e natura. Imperdibile Hanoi, la capitale, con le pagode e templi, uno più bello dell'altro.

Viaggio in Turchia e Tour Cappadocia
La Turchia, misteriosa e bellissima, sospesa tra Asia ed Europa, sa incantare coi suoi paesaggi naturali variegati, con l'accoglienza festosa del suo popolo e coi profumi della sua cucina mediterranea, eccellente e colorata. Prima di ogni altra meta, è bene vedere Istanbul, la capitale, piena zeppa di meraviglie che raccontano un passato importante e stratificato. Poi ci si può spostare in Cappadocia, una regione che vanta una natura scenografica dall'aspetto quasi lunare, perfetta per essere ammirata dall'alto, magari con un tour in mongolfiera per sorvolare le valli di Goreme, con le formazioni rocciose denominate camini delle fate, le chiese rupestri scavate nel tufo e le formazioni geologiche che lasceranno senza fiato.

Tour del Messico
Vette altissime e spiagge da sogno, foreste tropicali, deserti e siti archeologici che testimoniano una storia millenaria: il Messico è tutto questo e molto di più. Città del Messico è un vortice di vita in cui tuffarsi a capofitto per assaporarla al massimo. Poi, visitare Chichén Itzà e Teotihuacan, meravigliosi siti archeologici che testimoniano l'esistenza di civiltà antichissime, sarà come un vero salto indietro nel tempo. Per fare il pieno di mare e sole, invece, basta raggiungere Cancùn o Tulum.

Tour dell'Australia fino a Sidney
L'Australia è magia pura, è poesia che coniuga città tecnologiche e frizzanti a una natura mozzafiato e vicina: le Blue Mountains, a un passo da Sydney, si stendono regali e maestose in tutta la loro imponente bellezza; le strade panoramiche fanno respirare libertà e voglia di vivere; e poi le spiagge pazzesche, la barriera corallina ricchissima, i deserti e i Parchi Nazionali completano l’incanto di una terra dalle mille sfaccettature di cui è difficile non innamorarsi. Sydney, una delle città più belle del mondo, nonchè una delle più vivibili, è una tappa obbligata, così come Melbourne, Camberra, Perth e Adelaide.

Crociera sul Nilo
Seguendo il corso di uno dei fiumi più importanti del Mondo, il Nilo, si può vivere una delle più belle esperienze di viaggio che possano capitare. Una crociera sul Nilo è la scelta perfetta per chi vuole ammirare la varietà paesaggistica e la grande presenza di siti archeologici in un Paese dal fascino indiscutibile. Oasi verdi, deserti, massicci rocciosi, le Piramidi, la Sfinge, città vivaci e piene di tradizioni: tutto qui è incantevole, mistico, fuori dal tempo. Da provare almeno una volta nella vita!

Bangkok e le spiagge di Phuket
Per chi vuole coniugare un viaggio avventuroso ad angoli di paradiso in cui ritrovare sè stessi (o perdersi definitivamente), la Thailandia è la destinazione ideale. Ci si può tuffare nelle acque turchesi e godersi le spiagge di sabbia bianca finissimadi Phuket, per poi correre verso la vibrante Bangkok, piena di vita e di divertimento, una meta ideale anche per i backpackers.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA