Expo: padiglione-ristorante McDonald's

Racconterà le filiere agricole italiane partner marchio globale

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 27 FEB - Anche McDonald's sarà presente a Expo 2015, di cui è Official Sponsor. La catena di fast food avrà infatti un padiglione-ristorante che racconterà ''le filiere agricole italiane partner del marchio globale''.

Non solo. In vista dell'evento, la multinazionale lancia - insieme al Ministero dell'Agricoltura e a Expo - il progetto 'Fare Futuro' che offrirà a 20 giovani agricoltori italiani under 40, che hanno progetti di innovazione e sostenibilità per la propria azienda, la possibilità di diventare fornitori per tre anni di McDonald's.

''Con 36 mila ristoranti in 120 Paesi nel mondo, McDonald's serve ogni giorno 70 milioni di persone - spiega Roberto Masi, ad di McDonald's Italia -: non sono molte le realtà che con gli stessi numeri possono dire di affrontare sul campo e in modo concreto, ogni giorno da decenni, le tematiche che saranno al centro del dibattito durante i sei mesi di Expo''. Per il commissario unico per l'evento, Giuseppe Sala, il progetto ''è un segnale importante da parte di un'azienda che dimostra di avere a cuore le tematiche legate allo sviluppo sostenibile, all'innovazione, all'incremento dell'occupazione in un periodo di forte crisi''. Il ministro Maurizio Martina, in un videomessaggio, ha ricordato poi che ''oggi in Italia solo il 5% delle aziende agricole è guidato da giovani, dobbiamo lavorare per raggiungere la media europea all'8%. E' necessario quindi sviluppare azioni specifiche che vedano impegnate accanto alle istituzioni anche le imprese, come in questo caso''.

L'ad di McDonald's Italia ha poi sottolineato come ''oltre l'80% delle forniture proviene da allevamenti e aziende agricole italiane''. Sul fronte dei conti ''quest'anno prevediamo un mercato ancora debole in termini di consumi, ma questa è la situazione italiana - ha spiegato a margine -. Noi comunque pensiamo di crescere, soprattutto grazie all'apertura di 30 nuovi ristoranti'', che raggiungeranno quota 550 nel nostro Paese. ''Continuiamo quindi a investire in Italia''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA