Earth Day, oltre 150mila visitatori al Villaggio per la Terra

Organizzatori, "edizione da record, cresce sensibilità ambientale"

Redazione ANSA ROMA

Sono stati oltre 150mila i visitatori del Villaggio per la Terra, che per cinque giorni hanno condiviso sport, musica, laboratori e convegni in nome della tutela del pianeta e dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell'Onu. Un'edizione "da record", affermano gli organizzatori della manifestazione - Earth Day Italia e Movimento dei Focolari - che dal 21 al 25 aprile ha animato la terrazza del Pincio e il Galoppatoio di Villa Borghese a Roma.
    "La definizione dell'Agenda 2030 e l'impegno assunto dalle Nazioni Unite per il raggiungimento dei 17 obiettivi - dichiara Pierluigi Sassi presidente di Earth Day Italia - ci fanno capire come i tempi siano maturi per una rivoluzione culturale. Il successo del Villaggio per la Terra dimostra la crescente sensibilità ambientale della cittadinanza e la consapevolezza sempre più diffusa sull'urgenza di intervenire in modo diretto per la salvaguardia del Pianeta".
    Per Antonia Testa del Movimento dei Focolari di Roma,"il Villaggio per la Terra si rivela un modello vincente, che permette di esprimere una cittadinanza nuova seguendo la linea tracciata dall'Enciclica Laudato si', un testo che coglie le preoccupazioni delle persone per l'ambiente e per chi lo vive e che spinge tutti noi a lavorare per un'ecologia integrale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA