Moda bimbi sostenibile, capi 'crescono' coi bambini

Tessuto ispirato a origami sviluppato da designer londinese

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 7 SET - Anche la moda per bambini punta a diventare più sostenibile: un designer londinese ha sviluppato un tessuto con cui produrre tutine, maglie e pantaloni che "crescono" insieme ai bimbi, almeno fino a 3 anni di età.

Quello dello spreco dei capi per bambini è un tema importante per tanti genitori: da zero a tre anni la crescita è veloce e spesso un indumento nuovo non può essere indossato nemmeno per una stagione, con un notevole dispendio economico per far fronte al veloce ricambio del guardaroba. Ryan Yasin, 24 anni, ha realizzato un tessuto che potrebbe porre fine a questo problema.

Ispirato agli origami, ha una struttura pieghettata che si espande, letteralmente, man mano che il corpo del piccolo cresce. Un progetto col quale si è aggiudicato il premio nazionale del James Dyson, importante competizione di design e invenzioni.

I vestiti realizzati col tessuto "a origami", spiega Yasin al sito di Metro.uk, hanno anche un particolare rivestimento che li rende impermeabili. Sono inoltre concepiti per resistere e non perdere flessibilità con lavaggi frequenti. Per ora gli indumenti realizzati sono giacche, pantaloni e tute che si indossano sopra altri vestiti, perché fatti di materiale sintetico che non tutti i genitori desiderano a contatto con la pelle dei loro figli. Possono essere indossati da bimbi di 4-6 mesi, fino a 3 anni.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA