A Venezia il Green Drop Award al film più ecologista

Premio collaterale alla mostra assegnato da Green Cross Italia

Redazione ANSA ROMA

Premiazione, domani al Lido di Venezia, al film che meglio interpreta i valori dell'ecologia e dello sviluppo sostenibile tra quelli in concorso. Il "Green Drop Award 2017", premio collaterale della 74/a Mostra del Cinema, viene assegnato dall'Ong ambientalista Green Cross Italia.
    A selezionare la pellicola più "green" del Lido sarà la giuria presieduta dall'attrice Giuliana De Sio e composta da Rodolfo Coccioni, geologo e paleontologo dell'Università di Urbino, e da Roberto Genovesi, giornalista, scrittore, sceneggiatore e direttore artistico di Cartoons on the Bay, festival internazionale dell'animazione cross mediale e della tv dei ragazzi promosso da Rai e realizzato da Rai Com.
    Il trofeo in vetro Green Drop, soffiato dal maestro vetraio di Murano Simone Cenedese, rappresenta una goccia d'acqua che contiene ogni anno un campione di terra proveniente da un Paese diverso. "Per la sesta edizione del premio - spiega il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio - abbiamo voluto richiamare l'attenzione sul tema dei cambiamenti climatici e sui rischi che corrono l'uomo e l'ambiente. Per questo abbiamo scelto la terra risalente a circa 66 milioni di anni fa, al limite fra l'era mesozoica e l'era cenozoica, corrispondente al periodo dell'estinzione dei dinosauri".
    "Per fortuna in questi ultimi anni è aumentata molto la percezione dei problemi legati all'ambiente e l'importanza di tutelare maggiormente le nostre risorse - rileva il direttore del Green Drop Award Marco Gisotti - Lo testimoniano anche i numerosi film in concorso quest'anno alla Mostra del Cinema tanto che per la giuria non sarà facile scegliere il vincitore".

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: