Per ridurre i rifiuti in campo '5 Paladini del cartone'

Produttori europei, nell'economia circolare le R diventano 5

Redazione ANSA

Nella Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (dal 16 al 24 novembre), scendono in campo Ricki Riciclare, Ryan Riutilizzare, Rhianna Ridurre, Ronnie Rimpiazzare e Renée Rinnovare: sono "i Paladini del Cartone: in missione per salvare il pianeta". Sono cinque personaggi dei fumetti che rappresentano le 5 R della responsabilità. A lanciarli è Pro Carton, l'Associazione europea dei produttori di cartone, nello spirito di sensibilizzazione dei cittadini verso l'economia circolare. Per Pro Carton, però, alle tre R attuali - riduzione, riutilizzo e riciclo - vanno aggiunte le due R di rinnovare e rimpiazzare. Per questo i Paladini del Cartone sono cinque, "vere e proprie linee guida che permettono a produttori e cittadini di adottare forme di consumo consapevole, riducendo la percentuale di imballaggi destinati alla discarica". Questi buffi personaggi saranno presenti in numerose iniziative di Pro Carbon, tra cui il programma che punta a insegnare l'economia circolare ai bambini delle scuole primarie. C'è Ricki Riciclare che mostra l'importanza di incrementare i tassi di riciclo (l'Europa ricicla circa l'85% delle confezioni di carta e cartone), utilizzando materiali sempre più green e offrendo servizi per il recupero sempre migliori alle imprese e ai consumatori. Ryan Riutilizzare rappresenta gli imballaggi che possono essere riusati, per finalità uguali o differenti. Piccola ma possente, Rhianna Ridurre ci insegna che un modo per rallentare l'impatto nocivo sul nostro pianeta è comprare meno merci e - per le aziende - ridurre agli imballaggi. New entry Ronnie Rimpiazzare, che dimostra come passare da materiali non rinnovabili a materiali sostenibili come il cartone e Renée Rinnovare che spiega come il modo migliore per ottenere un'economia circolare è scegliere confezioni realmente rinnovabili, come il cartone proveniente da boschi europei.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA