ANSAcom

Nascono a Milano le Officine Edison, nuovo polo innovazione

All'interno del PoliHub le soluzioni per futuro energia green

ANSAcom

Nascono a Milano le Officine Edison, il nuovo polo per l'innovazione e la sperimentazione di soluzioni digitali applicate al settore dell'energia. Il luogo sarà anche la sede del Digital Center della società e il nuovo cuore delle sue attività di Ricerca, Sviluppo e Innovazione. Ospitate a Bovisa all'interno del PoliHub, l'incubatore del Politecnico di Milano, le Officine Edison saranno un luogo di scambio e contaminazione tra startup e centri di eccellenza, quali i dipartimenti del Politecnico, con cui Edison punta a costruire soluzioni per il futuro dell'energia sostenibile. "La collaborazione tra Edison e il Politecnico di Milano è il rapporto tra due eccellenze italiane da sempre impegnate nella crescita del Paese. Oggi continuiamo a unire le forze per cogliere le formidabili opportunità offerte dalla digitalizzazione e per produrre innovazione in campo energetico" ha spiegato Nicola Monti, amministratore delegato Edison, in occasione dell'inaugurazione. "Le Officine Edison - ha aggiunto l'ad - sono l'esempio virtuoso di come imprese, istituzioni, mondo accademico e giovani generazioni possono dare un contributo concreto alla creazione di progetti innovativi, per costruire un mondo sempre più sostenibile e a misura delle comunità e del tessuto economico del territorio". Per il rettore del Politecnico, Ferruccio Resta, Le Officine Edison "contribuiscono allo sviluppo di un distretto di innovazione che prende forma dai grandi modelli internazionali" ha evidenziato il rettore del Politecnico Ferruccio Resta. "Un nuovo polo di ricerca, sviluppo e innovazione è un'ottima notizia per l'intera città" ha commentato l'assessore comunale alla Trasformazione digitale Roberta Cocco. "Milano - ha detto Cocco - sta cambiando velocemente, è una città in piena trasformazione, sia urbana sia digitale, che negli ultimi anni ha saputo attrarre risorse, investimenti e talenti italiani e internazionali, anche grazie alla collaborazione tra i vari settori (pubblico, privato e accademico) che, insieme, hanno raggiunto ottimi risultati. L'obiettivo comune è ambizioso: tutti insieme possiamo generare valore per il territorio e portare Milano a competere con le grandi metropoli internazionali".

In collaborazione con:
Edison

Archiviato in