Post-it

Ambiente: Boccia, non più in contrapposizione con industria

"Imprese possono contribuire a creare società più inclusiva”"

Redazione ANSA

MILANO - "È tutto il sistema economico che deve contribuire ad un'idea di società diversa e la sostenibilità è un elemento essenziale, dobbiamo lavorare affinché questo termine sia dentro l'idea della società e dell'industria". Questo il messaggio portato dal presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, al Forum internazionale dedicato all'acqua, 'Regole dell'acqua, regole per la vita', promosso dal Milan Center for Food Law and Policy e Milano Global.

Secondo Boccia, le aziende "possono contribuire in modo sostanziale ad un'idea di società diversa. Oggi parliamo di acqua per confrontarci sulla realizzazione di una società aperta e inclusiva, che l'industria può contribuire a realizzare". Tutto questo in una "dimensione di corresponsabilità, in una società post ideologica in cui non c'è più la contrapposizione tra industria e ambiente, ma le due cose sono complementari". L'industria "ha tante best practice ma l'importante è rendere tangibile quello che noi indichiamo come economia circolare - ha proseguito -. Ci sono imprese che usano i rifiuti per realizzare prodotti, e quindi non sprecano. Imprese che aiutano alla desalinizzazione dell'acqua per aiutare le popolazioni. Sono elementi in cui l'industria contribuisce non solo al rispetto dell'ambiente ma anche a una idea di società aperta e inclusiva e senza perimetri".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA