Un bosco lungo la A1, al via 'KilometroVerdeParma'

Accordo per barriera 'green'. Pizzarotti, prima volta in Italia

Redazione ANSA PARMA
(ANSA) - PARMA, 14 OTT - Una barriera verde, un vero e proprio bosco lungo 11 chilometri in grado di schermare la città dalle emissioni inquinanti provenienti dall'Autostrada del Sole.

E' questo KilometroVerdeParma, il progetto che oggi ha preso il via nella città emiliana con la firma del protocollo di intesa fra pubblico e privato.

A siglarlo, il Comune di Parma, la Regione Emilia-Romagna, l'Unione Parmense degli Industriali, l'Associazione 'Parma, io ci sto!', la Confederazione Italiana Agricoltori Parma, la Federazione Provinciale Coldiretti di Parma e l'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale-Parchi del Ducato. Il progetto prevede la realizzazione di una fascia che seguirà, nel versante sud, il tracciato dell'A1 lungo tutto il Comune di Parma. Una barriera vegetale a contrasto delle polveri sottili e a protezione dell'ambiente.

Il master plan è stato realizzato dallo studio Bellesi Giuntoli in collaborazione con il professore Stefano Mancuso, su incarico dell'azienda Davines. Il progetto è stato recepito dal Comune di Parma che lo inserito anche come punto di forza nel dossier per la Candidatura a European Green Capital per il 2022.

La Regione Emilia Romagna ha già determinato una compartecipazione finanziaria di 200mila euro per la predisposizione del progetto di pianificazione.

"Quando dall'autostrada del Sole attraverserete il Comune di Parma - ha scritto sulla sua pagina Facebook, il sindaco parmigiano, Federico Pizzarotti - per la prima volta in Italia vedrete attorno a voi una distesa di 11 chilometri di alberi a voi parallela. Sarà una gigantesca barriera verde che contrasterà le polveri sottili dell'autostrada e - ha aggiunto - vi preannuncerà che proprio lì si trova Parma, la città che più di tutte punta sulla rivoluzione verde e sulla sostenibilità".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA