Ciclovia Tirrenica, accordo fra Regioni e ong ciclisti

Dal Mit 6 milioni a Liguria, 5,3 a Toscana, 4 a Lazio

Redazione ANSA
ROMA - Va avanti il progetto della Ciclovia Tirrenica, l'arteria ciclistica di 668 chilometri da Ventimiglia a Roma. La Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (Fiab) ha firmato un accordo per la progettazione e la realizzazione della Ciclovia insieme a Regione Liguria, Regione Toscana e Regione Lazio.

L'accordo è stato firmato dal presidente della Federazione, Alessandro Tursi, e dagli Assessori regionali Giacomo Raul Giampedrone (Liguria), Vincenzo Ceccarelli (Toscana) e Mauro Alessandri (Lazio).

Le tre Regioni nell'accordo hanno deciso come ripartire gli oltre 15 milioni di euro di finanziamenti stanziati dal Ministero delle Infrastrutture: 6 andranno alla Liguria, 5,3 alla Toscana e 4 al Lazio.

"La Ciclovia Tirrenica è un enorme passo in avanti nell'ampliamento della rete ciclabile italiana - ha commentato il coordinatore di Fiab Lazio, Pasquale Cartella -. E' una delle dieci ciclovie turistiche sulle quali sta investendo il Ministero delle Infrastrutture e la cui realizzazione avrà riflessi enormi sull'economia del turismo, contribuendo al contempo al benessere ambientale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA