In Italia circolano più di 260.000 auto elettriche

Trasporto elettrico, -88% di emissioni entro 2050

Redazione ANSA RHO

RHO-PERO (MILANO) - Oggi sono più di 260.000 le auto elettriche presenti in Italia, secondo i dati forniti da Alix Partner, aggiornati a settembre 2017 e resi noti durante il workshop dell'Electric Mobility Way all'interno di MCE Mostra Convegno Expocomfort, rassegna in corso fino al 16 marzo alla Fiera di Milano.

Alle automobili elettriche si aggiungono poi tutti i veicoli quali moto, furgoni, biciclette che sempre più nel futuro prossimo richiederanno alle costruzioni pubbliche e private nuove pertinenze, con l'installazione di unità di ricarica obbligatorie. Questa rapida accelerazione, secondo i partecipanti al convegno è stata resa possibile dall'incremento del fotovoltaico residenziale, che ha accompagnato il ricambio del parco vetture del cittadino, incentivandolo nell'acquisto di soluzioni alternative, tra cui i veicoli elettrici.

Per il futuro le previsioni stimano un taglio alle importazioni di petrolio fino a 49 mld di euro, che consentiranno l'88% di emissioni di gas in meno entro il 2050 nel settore dei trasporti. Al nostro Paese viene però richiesto un impegno per adeguare le infrastrutture e renderle realmente alla portata di tutti: con soluzioni di ricarica very-fast presso i distributori e l'adeguamento delle abitazioni sono infatti richiesti fino a 23 mld di investimenti nelle stazioni di ricarica di veicoli elettrici entro il 2030, dei quali 9 mld andranno a coprire le stazioni pubbliche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA