Esperto, con auto condivise -80% di veicoli in città

Carlo Ratti (MIT), grazie a car pooling e guida autonoma

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Se tutti coloro che si spostano in auto in città condividessero i loro spostamenti, potremmo soddisfare le esigenze di mobilità complessive con il 20% delle auto che circolano adesso". Lo ha detto Carlo Ratti, ricercatore italiano del Mit di Boston, uno dei massimi esperti al mondo di smart city, nel corso di un convegno martedì a Roma per la presentazione del rapporto del Tavolo per la mobilità sostenibile presso la Presidenza del Consiglio.

"Questo si potrebbe fare col car pooling e le auto a guida autonoma - ha spiegato Ratti -. Con meno auto circolanti, si recupererebbero per le persone anche gli spazi ora occupato dai parcheggi. Le auto a guida autonoma, che attraverso la rete conoscono le traiettorie delle auto intorno, permetterebbero anche di evitare i semafori e sveltire il traffico. Non è una cosa futuribile, lo stiamo già sperimentando a Singapore".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA