Tonno rosso: Corte Ue nega risarcimenti per fermo pesca

Respinto ricorso pescatori italiani contro decisione Tribunale

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 13 SET - La Corte di giustizia Ue ha respinto il ricorso dei pescatori italiani che chiedevano un risarcimento per il blocco della pesca al tonno rosso deciso nel 2008. Il fatto che tonniere spagnole "abbiano beneficiato illegittimamente di una settimana ulteriore di pesca non può giustificare il diritto al risarcimento danni a vantaggio delle tonniere di altre nazionalità", spiega una nota della Corte. Il Tribunale dell'Ue aveva già respinto una richiesta di risarcimento del 2013 per un importo di oltre 6,5 milioni di euro. Decisione confermata oggi dalla Corte.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA