Azioni 'verdi' nei comuni sardi sulle orme di Greta

Nasce Confcommercio Green con la pluripremiata Daniela Ducato

Redazione ANSA CAGLIARI

CAGLIARI - Lo spirito ambientalista di Greta Thunberg tradotto in azioni 'verdi' che entrano nella vita di tutti i giorni. Anche nelle attività commerciali. Una linea sposata ora in Sardegna da Confcommercio. E non è un caso che nella neonata Confcommercio Green Medio Campidano, ci sia tra gli associati anche Daniela Ducato, l'imprenditrice pluripremiata e riconosciuta come la più innovativa d'Italia, famosa in mezzo mondo per le sue produzioni realizzate con eccedenze e residui vegetali, i suoi "scari preziosi". In concomitanza con la Giornata mondiale dell'Ambiente il progetto pilota nazionale "Commercio rinnovabile" che parte dalla Sardegna lancia le sue azioni verdi ad alta innovazione ambientale: saranno operative nei comuni pilota a partire da sabato 8 giugno, Giornata mondiale degli Oceani.

Delibere comunali per produrre benefici economici, sociali e ambientali e anche per stimolare un nuovo modo, a partire dalle imprese, di guardare il mondo. "Senza i derivati del petrolio ma anche limitando l'uso di risorse rinnovabili", ha spiegato Alberto Bertolotti, presidente di Confcommercio Sardegna. Ad inaugurare il primo evento rifiuti zero sarà la Sagra biodegradabile di Sant'Isidoro (28-29 giugno a Guspini), quindi si prosegue con la festa di Sant'Antonio ad Arbus il 16 giugno, con degustazioni da passeggio di formaggi e yogurt con zero imballaggi. Da settembre sarà poi operativa Agrilizia, la prima certificazione al mondo a validare anche dal punto di vista medico. Tra i progetti l'adozione delle galline negli spazi verdi dei comuni coinvolti, perchè anche i pennuti aiutano a fare più verde il pianeta attraverso la loro alimentazione.

"Spopolamento e delocalizzazione dei paesi verso le città accompagnano anche uno stato d'animo di rassegnazione - ha sottolineato Ducato - ci vergogniamo di avere le galline, ci dimentichiamo delle nostre forest street di bixinau ricche di terreni balsamici, per questo occorre abitare queste differenze senza sentirsi la serie B di ciò che avviene in città. Confcommercio Green è la possibilità di fare innovazione grazie a questa nostra anima green di campagna"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA