Apre a Parigi negozio catena italiana prodotti sfusi

Negozio Leggero porta prodotti senza imballaggi anche all'estero

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Apre sabato 23 giugno a Parigi la prima filiale in Francia di Negozio Leggero, la catena italiana di supermarket senza imballaggi, con prodotti alla spina, sfusi o con vuoto a rendere. Il negozio parigino, in zona Republique, sarà gestito in franchising da due soci locali, Pauline e Dany, che sono stati formati dal gruppo italiano.

La catena è stata creata a Torino nel 2009 dall'ente di ricerca ambientale Ecologos, ed è gestita dalla società Rinova.

Negozio Leggero ha 15 punti vendita: la maggior parte in Piemonte e Lombardia, poi 2 a Roma, uno a Palermo e uno in Svizzera, a Lugano.

I prodotti sfusi, lanciati in Italia dieci anni fa, non hanno mai attecchito nella grande distribuzione tradizionale. La gente è troppo abituata all'usa e getta e non gradisce di doversi portare il contenitore da casa per riempirlo. Negozio Leggero è l'unica eccezione di successo: ha saputo crearsi una nicchia di clientela molto motivata dal punto di vista ambientale, che vuole ridurre l'inquinamento da plastiche eliminando gli imballaggi. E ora, la catena piemontese sbarga in Francia e cerca di conquistare l'esigente pubblico parigino.

"In ogni Negozio Leggero - spiega Cinzia Vaccaneo, presidente di Ecologos e Rinova - è fondamentale che si diffonda cultura ambientale e sociale. Chi lavora dietro al bancone è un moderno ricercatore, una persona che crede nel proprio lavoro ed ha una missione: far conoscere le tematiche ambientali, sapere consigliare il cittadino nella scelta dei prodotti e far acquisire consapevolezza su ciò che acquistiamo e consumiamo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: